Centosessantuno_17

Un giornata con voi. Stacco tutto e penso solo a seguirvi, ascoltarvi, consolarvi. Avevo timore ma siamo riusciti anche a superare le crisi!

Polpette in quantità industriale, preparare la cena tutti assieme, con quel senso di famiglia allargata che é raro e stupendo. L’incanto di non farsi prendere dalla fretta e godersi ogni piccolo momento, come sospesi.

Guido di notte, vinco il sonno, un po’ di aria fresca mi arriva dal finestrino, un progetto di fine settimana che ci vede un po’ trottole, ma in fondo va bene così.

Annunci

Centosessanta_17

Arrivi con un cornetto freschissimo mentre preparo la mini moka per noi, sincro perfetta, dovresti prendere ferie piu spesso!

Ancora solo in tre su tutto il piano, prendere il caffé insieme diventa un piccolo meeting per parlare di ferie appena passate e ricordi.

Loving youtube! Non credevo di poter apprezzare così tanto uno strumento! Eppure voci e racconti mi raggiungono dalle cuffie mentre preparo la cena e sì, c’è tanto altro oltre alla musica!

Centocinquantanove_17

La trasferta all’improvviso…pronti, via! Sei carina a chiedermi di aspettarti per il caffè.

Quando ti diamo la notizia quasi non riesci a star seduto, e qui, ora, si rivela il bello di fare il nostro mestiere.

Casa più pulita del solito e a letto presto con un nuovo libro nel kindle…soddisfazione!

Centocinquantotto_17

Finalmente vengo a conoscerti piccino! Tenere in braccio un neonato é una sensazione che non ti stanchi mai di provare. Mi “guardi”, “sorridi”…siamo noi a dare queste letture alle tue smorfiette…mi regali un momento di dolcezza e serenità.

Prove d’autunno in cucina: ciambella mele, cannella e zenzero…da perfezionare ma bene per ora!

Accordi presi via messaggio per un giovedì assieme alle tue donne! Una app che ci tiene così vicine a cento km di distanza e con dieci anni di telefonate impossibili!

Centocinquantasette_17

Rasiglia, le sue sorgenti, prima il suono, poi i colori. L’acqua fredda fredda del Menotre. Salita e monte, ad immaginare la vita delle tessitrici che portavano sulla stoffa il sole.

Mi stupisci con il buon proposito di fare decluttering in garage…pian piano divento contagiosa con le mie chiacchiere anti-superfluo!

Libro di Dacia e Fosco Maraini, strano ma con qualche spunto di riflessione…era lì da un po’…ed ecco che ho trovato il tempo anche per loro!

Centocinquantasei_17

Ascolto qualche Ted talk, argomenti diversi, persone interessanti che mi parlano mentre vado al lavoro, é stupendo trovare sempre nuove fonti di idee!

Guido tra gli alberi, il sole al tramonto dà una luce bellissima, so che é venerdì e la serata per questo é più lenta e più bella.

L’unico modo di cambiare gli altri é: cambiare sé stessi! Da quanto lo dico e penso…trovare qualcun altro che lo teorizza mi rende proprio soddisfatta!

Centocinquantacinque_17

Vaghiamo senza programmi e senza meta, mi porti in un posto che mi prometti essere “wild” e invece no (che ridere i cocomeri a mollo) camminiamo peró e alla fine un prato e un albero nel silenzio si trova, sdraiati, incastrati.

Ombra e vento, la temperatura dei 1100 é quello che ci voleva. Freddo a ferragosto? Bene bene.

Gelato e crema caffé, coccole per noi, il sole batte ma così ci rinfreschiamo!